Palazzo dei congressi

Versatilità, funzionalità ed eleganza tra modernità e gusto classico.

Il Palazzo dei Congressi è la più versatile delle location congressuali gestite da Roma Convention Center. Esempio eccellente di architettura razionalista progettato dall’architetto Adalberto Libera, il Palazzo è il luogo ideale per ogni tipologia di grande evento.

Dal punto di vista estetico, le sale del Palazzo dei Congressi sono il perfetto punto d’incontro tra modernità e gusto classico. Il marmo bianco e l’eleganza senza tempo degli interni dell’edificio conferiscono solennità e ufficialità ad eventi che prevedano premiazioni, celebrazioni, anniversari ed encomi.

Gli ampi spazi del palazzo consentono di realizzare allestimenti e costruire strutture in massima libertà, rendendo agevole l’organizzazione di convegni, congressi, fiere, eventi di natura artistica, musicale, mostre o esibizioni.

Questi gli spazi principali del Palazzo:

  • Salone della Cultura: 1.450 mq adattabili ad area espositiva, cene di gala, convention, ecc.
  • Auditorium Capitalis: 800 posti (Theatre Style); due schermi (4 x 3 e 12 x 7)
  • Foyer Kennedy e Foyer Arte: di 800 mq ciascuno; sono adiacenti alle sale principali e possono servire da aree registrazione, area espositiva ed eleganti cene di gala
  • Primo Piano: superficie di 2.500 mq suddivisibile fino a 24 sale meeting grazie a pareti modulari
  • Terrazza: spettacolare spazio di 2.500 mq in totale, con vista sull'Eur e Roma, utilizzabili per cene di Gala, cocktail e eventi corporate.

Dove siamo

ROMA CONVENTION GROUP
Viale della Pittura, 50 – 00144 Roma

Tel +39 06 5451 3710
Fax +39 06 5451 3800

Membro di

Roma & Lazio Convention Bureau Convention Bureau Italia ICCA